Cagliari-Samp, sfida da ex per Di Francesco

© foto 25-10-2020 Cagliari-Crotone, Sardegna Arena. Foto Gianluca Zuddas/CagliariNews24.com. Nella foto: Eusebio Di Francesco

Il Cagliari si prepara ad affrontare la Sampdoria sabato alle 15. Per mister Di Francesco sarà una sfida tra il suo presente e il suo passato

A volte ritornano, dice una celebre citazione e per mister Di Francesco questa non può essere frase più azzeccata. Sabato alle 15 la Sardegna Arena ospiterà la gara tra Cagliari e Sampdoria che, per l’allenatore dei sardi, sarà anche uno scontro tra il suo passato e il suo presente. Già, perché il tecnico pescarese è uno degli ex di giornata. Un match tutt’altro che facile, sia per le due compagini sia per lo stesso Di Fra, che cercherà la sua rivincita contro i liguri da avversario.

IL PASSATO ALLA SAMP – Nell’estate 2019 Di Francesco approda sulla panchina blucerchiata, ma il suo matrimonio con il Club del presidente Ferrero dura pochissimo tempo. Dopo appena cinque mesi di avventura doriana, il 7 ottobre del 2019, arriva il divorzio: soli 3 punti su sette partite disputate dai suoi ragazzi non sono sufficienti per mantenere il posto. Decide quindi di rescindere il contratto ed abbandonare la nave. Una storia d’amore che non è mai riuscita a sbocciare.

IL SUO PRESENTE ROSSOBLÙ – Ora Di Fra, a distanza di un anno dal capitolo di Genova, ha di nuovo una squadra da guidare, il Cagliari. La sua esperienza in Sardegna è iniziata decisamente meglio rispetto a quella ligure, nonostante ci siano comunque alcune difficoltà: in sei gare giocate sono 7 i punti raccolti, frutto di due vittore, un pareggio e tre sconfitte. C’è tanto ancora da migliorare, tanto ancora da lavorare, ma l’impronta del tecnico sul gruppo isolano sembra funzionare decisamente di più. Ciò che serve ora è il giusto equilibrio e la continuità nei risultati.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!