Cagliari, il weekend dei rossoblù in prestito

© foto www.imagephotoagency.it

Giornata di festa per il Palermo, che ha calato il poker al Barbera e superato agevolmente l’Udinese. Pochi sorrisi, invece, per  Colombi, ancora in panchina e sul quale si addensano numerose voci di mercato. In Liga, al Rosaleda, il Malaga ha ospitato il Barcellona. In campo dal primo minuto Duje Cop, sostituito nel finale. In Serie B l’Ascoli ha vinto 1-0 sul Lanciano ma Del Fabro ha assistito alla gara dalla panchina. In Lega Pro il Tuttocuoio ha perso 2-0 in casa contro il Pontedera. Lucarelli ha dato fiducia dal 1’ a Masia, sostituito dopo un’ora di gioco. Solo panchina per Muroni. Melfi sconfitto di misura dalla capolista Casertana. In campo per tutta la gara Demontis. Sconfitta, ad Ancona, anche per il Prato di Capello, che non è riuscito a lasciare il segno ed è stato sostituito intorno a metà ripresa. Sarà probabilmente titolare anche questa sera Nicolò Barella, nel Como che tenterà di far punti a casa del Livorno. In contemporanea, in Lega Pro, scenderanno in campo Reggiana e Lumezzane, compagini in cui militano due giovani di proprietà del Cagliari, Loi e Russu.

Articolo precedente
Cagliari, ore decisive per le cessioni di Benedetti e Cragno
Prossimo articolo
Avellino, parla Paghera: «Per battere il Cagliari servono ritmi alti e il calore del pubblico»