Cagliari, Giulini: «Rincon ci interessa ma abbiamo alternative. Padoin e Alves portano esperienza»

© foto www.imagephotoagency.it

A fare il punto sul mercato del Cagliari, una settimana dopo le parole del direttore sportivo Capozucca, arriva direttamente il presidente Tommaso Giulini. Quest’oggi, a margine del workshop dedicato agli sponsor, il numero uno del club rossoblù ha avuto modo di riassumere la situazione degli arrivi alla corte di Rastelli e mettere i puntini sulle i in merito alla trattativa per Rincon.

 

«Abbiamo dato esperienza alla squadra – queste le parole di Giulini all’Ansacon gli acquisti di Bruno Alves e Padoin. Rincon ci interessa, ma abbiamo anche altre alternativeÈ chiaro che nei primi due casi gli acquisti sono stati più veloci perché si trattava di giocatori in uscita dalle rispettive squadre. Quando si parla di altre situazioni le trattative sono chiaramente più lunghe». Sottolineata poi la fiducia negli effettivi del reparto di attacco della passata stagione, il presidente ha indicato anche l’obiettivo prefissato per il campionato a venire: «Salvezza innanzitutto, puntiamo a un campionato tranquillo».

Articolo precedente
Padoin, il jolly per Rastelli
Prossimo articolo
Cagliari, terzino sinistro cercasi. Mercato: equilibrio tra freschezza ed esperienza