Cagliari-Entella, Melchiorri: «I liguri non ci faranno regali»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante rossoblù Federico Melchiorri ha parlato del prossimo impegno di campionato CagliariEntella a margine di un incontro con i tifosi presso il corner Vodafone dello Store del Largo Carlo Felice. Per il classe ’87 quella di sabato sarà una sfida ricca di insidie: «Contro l’Entella ci aspetta una partita tutt’altro che scontata, d’altronde il girone di andata ha dimostrato che tutte le gare di questa Serie B sono delle incognite. L’Entella in questo periodo è in forma e non ci aspettiamo certo regali. La squalifica è stata un brutto colpo, di cui ho responsabilità. Il gol arriverà, ho voglia di ripagare la fiducia del mister. Mercato? Lo abbiamo vissuto tranquillamente, quasi non ce ne siamo accorti: sapevamo che non ci sarebbero state partenze, salvo chi aveva voglia di giocare e ha scelto di andare altrove. Le altre squadre si sono rinforzate tutte, ma è presto per dire se cambino gli equilibri. I nomi non bastano, le fortune di una squadra si costruiscono sul campo».

 

Dichiarazioni raccolte dal nostro inviato Sergio Cadeddu

Articolo precedente
Giudice Sportivo: stop per Munari, entrano in diffida Salamon e Fossati
Prossimo articolo
Barreca: «Ho sfruttato al meglio le opportunità datemi dal mister»