Cagliari, emergenza portieri: pronto Crosta

crosta cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Alla vigilia del suo (ri)esordio sulla panchina del Cagliari,  Lopez deve fare i conti con la grana portieri: out Cragno, anche Rafael potrebbe dare forfait. Pronto il 98′ Crosta

Si avvicina Lazio-Cagliari, posticipo domenicale che chiuderà la nona giornata di Serie A ed una settimana tribolata i casa rossoblù. Martedì l’esonero di Massimo Rastelli, il giorno seguente l’annuncio di Diego Lopez, che ha diretto il primo allenamento soltanto mercoledì pomeriggio. Quattro sedute, più la rifinitura, per preparare una trasferta difficile come quella capitolina non sono il massimo. A ciò si aggiungono le defezioni delle ultime ore: oltre a Cossu, sicuro assente all’Olimpico, è in dubbio anche Deiola che ieri si è fermato precauzionalmente per una contusione. Ma a preoccupare Lopez sono le condizioni dei suoi estremi difensori.

EMERGENZA PORTIERI – Alessio Cragno non sarà del match e dovrà stare lontano dal campo per qualche settimana a causa dell’elongazione al retto femorale destro che l’aveva costretto ad uscire anzitempo nel match contro il Genoa. Il portiere anche ieri ha proseguito il percorso riabilitativo e non sarà convocato per la gara di domani sera. Tenta il recupero in extremis, invece, Rafael: gli esami a cui si è sottoposto in settimana hanno dato esito negativo ma il fastidio al polso destro non è del tutto smaltito. Se anche il brasiliano dovesse dare forfait sarebbe pronto Luca Crosta, ex Primavera e da questa stagione promosso al ruolo di terzo portiere. per il classe ’98 non sarebbe un esordio: i pali della squadra sarda li ha già difesi nell’ultima giornata dello scorso campionato, quando parò un rigore a Bacca e risultò decisivo in almeno altre due circostanze.

Articolo precedente
cagliariCagliari, doppia seduta ad Assemini. Deiola ai box – FOTOGALLERY
Prossimo articolo
giovaniliCagliari Primavera, vittoria in rimonta a Salerno