Cagliari e Trapani, i precedenti con l’arbitro Pasqua

© foto www.imagephotoagency.it

Sarà Fabrizio Pasqua della sezione arbitrale di Tivoli a dirigere TrapaniCagliari, match in programma sabato al Provinciale per la nona giornata di ritorno del campionato di Serie B. Il direttore di gara, campano di nascita ma iscritto alla sezione arbitrale di Tivoli, in carriera vanta una manciata di presenze in Serie A e oltre sessanta direzioni nella serie cadetta.

 

CAGLIARI – I precedenti del signor Pasqua con i rossoblù sono tutti relativi alla stagione in corso e vedono l’en plein dei sardi con tre vittorie in altrettante gare. La prima è la gara casalinga con il Cesena, finita 3-1 con le reti sarde di Farias, Sau e Melchiorri. Quindi il match in casa dello Spezia, partita ad alta tensione che il Cagliari ha vinto per tre reti a zero grazie a due marcature di Melchiorri e un’autorete di Valentini. L’ultimo precedente in ordine di tempo è invece la vittoria interna sul Bari: due a uno il risultato finale, con reti di Melchiorri (sempre in gol finora quando dirige Pasqua) e Sau.

 

TRAPANI – E’ privo di sconfitte anche il bilancio dei siciliani nei precedenti di Serie B in cui hanno incrociato l’arbitro Pasqua. Si tratta di cinque gare che hanno fatto registrare due vittorie del Trapani e tre pareggi. Si inizia dalla stagione 13/14, con uno zero a zero in casa del Varese e una vittoria per uno a zero al Provinciale contro il Crotone. L’anno successivo il pareggio interno (2-2) col Catania, mentre nella stagione in corso gli uomini di Cosmi hanno raccolto una larga vittoria casalinga (4-2 il risultato finale) sulla Virtus Entella e un pareggio a reti bianche in casa dell’Ascoli.

Articolo precedente
Trapani-Cagliari, al Provinciale arbitrerà Pasqua
Prossimo articolo
Cagliari, seduta in vista di Trapani: a parte Di Gennaro e Tello, terapie per Munari