Cagliari, è fatta per Bruno Alves. C’è l’idea Aquilani

© foto www.imagephotoagency.it

Un mix di freschezza ed esperienza per il ritorno in Serie A: è questo che ha in mente il Cagliari per la prossima stagione. E, infatti, è quasi fatta per Bruno Alves, che guiderà la difesa di Massimo Rastelli: il difensore ha respinto la proposta del Porto di 1,4 milioni di euro e accettato quella di Tommaso Giulini, che ha messo sul piatto 1,5 milioni. Da definire la durata del contratto: annuale o biennale? Sta di fatto che la chiusura dell’operazione è vicina: Bruno Alves è stato in Sardegna prima di andare in ritiro col Portogallo e l’impatto è stato talmente positivo che la famiglia ha dato subito il via libera al trasferimento. Dal Portogallo potrebbe arrivare Alberto Aquilani, che lo Sporting Lisbona libererebbe volentieri: lui, dunque, secondo il Corriere dello Sport affiancherà Davide Di Gennaro a centrocampo. Non solo: stando a Gazzetta dello Sport c’è l’idea Cristiano Biraghi (Inter).

Articolo precedente
Playoff Serie B, la prima finalista è il Trapani di Cosmi
Prossimo articolo
Play-off Serie B, oggi Pescara-Novara decreterà l’altra finalista