Cagliari, da domani tutti in ritiro: contro l’Udinese match decisivo

lopez
© foto CagliariNews24.com

Il Cagliari andrà in ritiro da domani per preparare la partita di sabato. Contro l’Udinese ultima chiamata per Diego Lopez

La terza sconfitta consecutiva incassata in una settimana non è facile da mandare giù. Il Cagliari deve assolutamente ripartire e sabato contro l’Udinese sarà decisiva. Decisiva per la classifica, visto che ora i rossoblù hanno appena due punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Decisiva per Diego Lopez, che mai come ora rischia l’esonero, dopo essere stato a sua volta chiamato a stagione in corso lo scorso ottobre per sostituire Massimo Rastelli. La società al momento garantisce fiducia al tecnico uruguaiano.

RITIRO – Per preparare al meglio la gara contro i friulani, in programma sabato alle 15 alla Sardegna Arena, tutta la squadra andrà in ritiro a partire da domani. I rossoblù troveranno una formazione reduce da ben 8 sconfitte di fila. Ma come hanno insegnato le ultime partite sono proprio gli avversari in crisi quelli da temere di più. La speranza di Lopez è quella di recuperare i numerosi assenti. Torneranno Ceppitelli e Andreolli dalla squalifica, mentre resteranno da capire le condizioni di Diego Farias (fermo dalla scorsa settimana per un fastidio al polpaccio dovuto ad un affaticamento) e Han (ricoverato per coliche addominali).

Articolo precedente
pisacaneCorsa salvezza: il Cagliari perde e la classifica si accorcia
Prossimo articolo
cagliari napoliCagliari, allarme rosso: adesso si fa durissima