Ballardini: «Cagliari costruito per fare bene, il Genoa deve avere fame»

© foto www.imagephotoagency.it

A due giorni da Genoa-Cagliari parla il tecnico del Grifone Davide Ballardini: da ex, l’allenatore non si fida della squadra sarda e sprona i suoi uomini alla determinazione

Intervenuto ad un evento celebrativo dei 125 anni di storia del Genoa, Davide Ballardini ha parlato anche della sfida che attende i suoi domenica a Marassi, quando per il lunch match sarà ospite il Cagliari. L’allenatore, che conosce bene anche la piazza isolana per i suoi trascorsi sulla panchina sarda, ha messo in guardia la sua squadra rispetto a cali di concentrazione. Queste le sue parole riportate da Repubblica: «Il Cagliari è squadra che non è certo stata costruita per essere nella posizione in cui si trova. Hanno giocatori forti e importanti e mi aspetto una partita difficilissima. Noi per essere solidi dobbiamo fare tanta fatica. Sarà importante fare una partita di grande attenzione e intensità. Abbiamo dimostrato che se siamo attenti in ogni fase della gara le difficoltà le creiamo, altrimenti se non abbiamo quella fame mostrata in tante partite tutto diventa più difficile. Senza la giusta fame siamo una squadra fragile, abbiamo bisogno di quella prerogativa».

Articolo precedente
canzi cagliari primaveraPrimavera 2, i convocati di Canzi per Pescara
Prossimo articolo
genoa-cagliariGenoa-Cagliari, i precedenti al Ferraris: solo 3 vittorie per i sardi