Ascoli, Marroccu: «Piredda? Alle giuste condizioni potremmo investire su di lui»

© foto cagliarinews24.com

Il direttore sportivo dell’Ascoli, Marroccu, dopo i tanti anni di militanza nella dirigenza del Cagliari continua a monitorare i giocatori del club sardo. L’ultimo, in ordine di tempo, è Marco Piredda, giovane classe ’94 che negli scorsi giorni ha fatto ritorno al Cagliari dopo i sei mesi toscani con la maglia della Robur Siena. Difficile che il centrocampista venga confermato nella rosa di Rastelli, ben più probabile che nei prossimi giorni venga ceduto nuovamente in prestito. Anche Marroccu ci fa un pensierino, come riportato dal sito dell’Ascoli: «Piredda è un giocatore del Cagliari: se lo danno con diritto di riscatto, commisurato al valore attuale di un calciatore da ricostruire, è un discorso e potrebbe far quindi parte di quei giocatori su cui investire per il futuro. Ma non credo che il Cagliari se ne priverà. Nei prossimi 20 giorni tanti nomi saranno accostati ancora all’Ascoli e tutti i calciatori attualmente in rosa dovranno mostrare all’allenatore la propria disponibilità e il proprio entusiasmo».

Articolo precedente
Crotone-Cagliari, sfida ad alta quota: gli assist man
Prossimo articolo
Cagliari, seduta pomeridiana: differenziato per Sau e Capuano