Pili: “A rischio l’intera Serie A. Da domani censimento di tutti gli stadi italiani. Basta con le discriminazioni”

© foto www.imagephotoagency.it

Mauro Pili continua la sua battaglia per lo stadio Is Arenas. Il deputato tramite un comunicato sul suo profilo facebook, ha comunicato le sue intenzioni per cercare di far sbloccare la vicenda dello stadio Is Arenas, che una settimana viene ritenuto agibile e l’altra no. A rischio l’intera serie A. Domani scatta il censimento di tutti gli stadi italiani che ho chiesto formalmente al Ministro dell’Interno. Vediamo se la legge è uguale per tutti. Chi avesse notizie al riguardo, siamo qui. Se non si gioca a Is Arenas è giusto interrompere il campionato per inagibilità diffusa. Basta con le discriminazioni”.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Is Arenas, Contini può sopportare il carcere
Prossimo articolo
Zazzaroni: “Farò possibile per essere presente a manifestazione 6 marzo”