Is Arenas, dichiarazioni spontanee Lilliu

© foto www.imagephotoagency.it

L’assessore dei lavori pubblici del Comune di Quartu Sant’Elena, Stefano Lilliu, arrestato assieme al sindaco, Mauro Contini, e al presidente del Cagliari, Massimo Cellino, nell’ambito dell’inchiesta sulla realizzazione dello stadio Is Arenas, ha rilasciato al magistrato spontanee dichiarazioni. E’ quanto riporta una nota ANSA, secondo cui l’assessore, stando a quanto spiegato dagli avvocati Nati e Delogu, avrebbe illustrato di fronte al Gip i suoi rapporti con il presidente Cellino.

CONDIVIDI
Articolo precedente
D’Agostino: “Il Pescara mi ha voluto a tutti i costi”
Prossimo articolo
Pescara, Bergodi: “Pulga è bravo, gara che vale la stagione”