Cellino, verbali secretati

© foto www.imagephotoagency.it

Potrà emergere poco o nulla dai verbali dell’interrogatorio fiume che ieri ha visto il presidente rossoblu Massimo Cellino apparire davanti al gip presso il carcere di Buoncammino. Come riporta La Gazzetta dello sport, la documentazione legata alle parole del numero uno della Cagliari Calcio è stata secretata nelle tre ore successive alla fine dell’inquisitorio. È trapelato solamente che il patron del clun sardo si sia dichiarato innocente e che avrebbe speso solo soldi del suo club per la realizzazione dell’impianto di “Is Arenas” a Quartu S.Elena, che ora rischia di non poter più essere utilizzato per ospitare le partite casalinghe della compagine guidata da Ivo Pulga e Diego Lopez.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Cellino, sotto esame telefonate con Lotito e Galliani
Prossimo articolo
Ipotesi 4-3-3 all’Adriatico, Cossu ancora fuori?