Zenga: «Il nostro campionato deve iniziare dalla vittoria di oggi»

Zenga cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Spal-Cagliari regala a Walter Zenga il primo sorriso in rossoblù grazie al gol in extremis di Simeone. Il commento dell’allenatore a fine partita

Sconfitta all’esordio, riscatto alla seconda uscita. Walter Zenga al termine di SpalCagliari si gode la vittoria ma cerca di tenere alta la concentrazione per un calendario che non si ferma mai. Così l’allenatore del Cagliari ai microfoni di Sky Sport: «Prima della gara ho detto ai ragazzi di iniziare un campionato nuovo, con la testa giusta. La mattina dopo la partita ci siamo allenati e non ero nervoso, ho cercato di dare le motivazioni giuste. La concentrazione deve essere sull’oggi, senza paura. All’occasione di Cerri ho tremato, Olsen è stato fantastico. Ho due portieri che garantiscono grande rendimento, a lui e Cragno avevo anticipato che li avrei alternati a seconda dei momenti. A Verona avevamo diversi giocatori che avevano trovato poco spazio, oggi ad esempio c’era Ragatzu che nessuno nomina ma è una grande risorsa. La qualità di Birsa in mezzo ci offre diverse soluzioni, sia con che senza Cigarini. Europa? Non dico nulla, vogliamo andare nella parte sinistra della classifica».