Totti: «Volevo portare Barella alla Roma, è un mio pupillo»

totti
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex capitano giallorosso Francesco Totti svela un retroscena di mercato su Nicolò Barella, corteggiato dalla Roma prima del trasferimento all’Inter

In effetti poco prima della chiusura della trattativa fra Cagliari e Inter c’era stato l’intervento improvviso della Roma: l’ormai ex rossoblù Nicolò Barella veniva dato in procinto di trasferirsi in giallorosso addirittura dal presidente Giulini. La storia ha poi avuto un epilogo nerazzurro, ma oggi Francesco Totti torna sulla passione per il talentino cresciuto in Sardegna. Queste le parole dell’ex capitano in una diretta Instagram con Paolo Bonolis: «Barella è un mio pupillo ed è uno dei giocatori che avrei portato alla Roma il prima possibile, ma non ci sono riuscito»