Torneo Quattro Nazioni Under 20, la Svizzera batte l’Italia di Barella

© foto www.imagephotoagency.it

Arriva la prima sconfitta al torneo Quattro Nazioni per l’Italia Under 20 allenata dal ct Paolo Vanoli. Dopo aver sconfitto Germania e Polonia, gli azzurrini hanno ceduto quest’oggi alla Svizzera. A Seregno il risultato finale è stato di 4-2 per gli elvetici al termine di una partita dalle due velocità. Nel primo tempo l’Italia si è portata avanti due volte con Orsolini e La Gumina, in mezzo la rete di Kutesa; nella ripresa però gli ospiti hanno preso il sopravvento e segnato altri tre gol con Sow su rigore, Itten e Abreu.
Il centrocampista del Cagliari Nicolò Barella, punto fermo del gruppo azzurro, è partito titolare e ha giocato tutti i novanta minuti: terminati gli impegni con la nazionale, il giocatore classe 1997 è pronto a fare ritorno in Sardegna per mettersi a disposizione di mister Rastelli.

Articolo precedente
Inter, De Boer: «Contro il Cagliari non sarà partita facile»
Prossimo articolo
Fossati: «Questo Verona ricorda il Cagliari dello scorso anno»