Spal, Semplici: «Eravamo stanchi, il Cagliari ha riposato di più»

spal
© foto CagliariNews24.com

Al termine di Cagliari-Spal, scontro salvezza vinto dai rossoblù, parla Leonardo Semplici: il tecnico degli emiliani lamenta il poco tempo per recuperare

Tre punti pesantissimi quelli raccolti dal Cagliari che oggi è tornato a far regnare la legge della Sardegna Arena. Torna a casa a mani vuote la Spal, diretta concorrente nella lotta salvezza. Al termine del match l’allenatore degli emiliani Leonardo Semplici ha puntato il dito sulla condizione fisica dopo il turno infrasettimanale. Queste le sue parole ai microfoni di Sky Sport: «Loro hanno sfruttato le loro occasioni. Sapevamo di affrontare una grande squadra che in casa ha concesso pochissimo, quando ci sono pochi giorni tra una gara e l’altra i giocatori lo sentono, ma noi dobbiamo continuare con questo piglio. Ovviamente dispiace perché un punto sarebbe stato importante Non abbiamo iniziato entrambi i tempi sottotono, sono loro che sono partiti al massimo, come sempre in casa. Ma mi pare che anche noi li abbiamo limitati bene, siamo usciti senza punti ma con una prestazione importante. Il Cagliari oggi ha comunque avuto più tempo di noi per recuperare, noi abbiamo giocato domenica e mercoledì ed eravamo anche stanchi. Ma ci siamo comportati bene».