Spal, ieri doppia seduta: out Oikonomou e Rizzo

© foto www.imagephotoagency.it

La SPAL prosegue il proprio cammino verso la sfida casalinga contro il Cagliari: ancora out Oikonomou e Rizzo

Nella giornata di ieri la SPAL, reduce dalla prima sconfitta in campionato ad opera dell’Inter, ha proseguito il lavoro in vista della sfida del Mazza contro il Cagliari. Gli estensi si sono allenati al mattino ed al pomeriggio agli ordini di mister Semplici, che come riporta Sky Sport ha potuto contare su tutti gli effettivi eccetto gli infortunati Oikonomou e Rizzo: il primo – che vanta un breve passato in Sardegna – prosegue con il lavoro personalizzato, il secondo ha svolto un allenamento differenziato. Le loro condizioni verranno monitorate nei giorni a venire, ma pare ormai certa la loro assenza per la sfida di domenica pomeriggio.

A Ferrara si lavora con la testa a Spal-Cagliari. Oggi doppia seduta – 13 settembre 2017

La sconfitta di San Siro brucia ancora in casa Spal. I ferraresi non hanno digerito lo stop di domenica. In primis Marco Borriello, che – terminato il match contro l’Inter – ha criticato la direzione di gara, in particolare l’utilizzo del VAR. Ora però, dopo qualche ora di relax concessa da mister Semplici, gli estensi sono chiamati a voltare pagina. Da ieri, infatti, la squadra capitanata da Luca Mora ha ripreso gli allenamenti in vista del prossimo incontro di campionato. Domenica a Ferrara arriverà il Cagliari di Massimo Rastelli. Semplici dovrà fare i conti con lo stop prolungato di Alex Meret, frenato in questo inizio di stagione da un fastidio muscolare. Ai box anche Sergio Floccari e l’ex rossoblù Marios Oikonomou, mentre potrebbe recuperare Luca Rizzo. Oggi per i biancazzurri è in programma una doppia seduta di allenamento.

Articolo precedente
copCop, frecciata da ex: «Il Cagliari non è stato corretto con me»
Prossimo articolo
SPAL-Cagliari, il doppio ex Marchini: «Sarà una bella sfida»