Sottil: «Felice per il gol e per la vittoria»

© foto 25-10-2020 Cagliari-Crotone, Sardegna Arena. Foto Gianluca Zuddas/CagliariNews24.com. Nella foto: Riccardo Sottil

Seconda vittoria di stagione per il Cagliari di mister Di Francesco. I rossoblù battono il Crotone 4-2. Ecco le parole di Riccardo Sottil

Arriva la seconda vittoria in casa Cagliari. I rossoblù di mister Di Francesco battono il Crotone per 4-2 nel palcoscenico della Sardegna Arena. Al termine della gara Riccardo Sottil, autore del terzo gol, è stato intervistato dai microfoni di Sky. Ecco le sue parole.

LE DICHIARAZIONI – «Ho trovato il mio primo gol in Serie A ed è motivo di grande gioia. Oltre al mio gol, è arrivata anche una grande vittoria della squadra contro un Crotone che anche oggi ha fatto vedere un bel gioco e sicuramente non è un avversario da sottovalutare, vista anche la grande partita che ha fatto contro la Juventus. Il nostro obiettivo era quello di portare i tre punti a casa e ci siamo riusciti. Siamo riusciti ad avere la seconda vittoria consecutiva e questo da grande morale e una grande spinta a tutta la squadra. Sicuramente il mister mi sta dando tanto, perché mi sta insegnando i movimenti che può fare un esterno, che magari prima non facevo. Di Francesco è un grande mister e offre un calcio offensivo, quindi il gioco degli esterni per lui è importante. Un esterno con lui può trovare tante giocate e tante occasione da gol, come si è visto oggi, e sicuramente può ottenere grandi margini di miglioramento. Abbiamo rischiato qualcosina, è vero. Magari la cosa da evitare sono le partenze, perché sia nei primi minuti del primo e del secondo tempo tendiamo sempre un po’ a rilassarci ed a concedere qualcosa all’avversario. Sicuramente questa è una cosa da migliorare. Le mie prospettive future sono sicuramente fare un grande campionato col Cagliari. L’obiettivo di squadra è pensare partita dopo partita e concentrarci subito alla prossima. Siamo una squadra di grande qualità».

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!