Settore giovanile Cagliari, tre vittorie e una sconfitta

© foto www.cagliarinews24.com

Settore giovanile Cagliari, tre punti conquistati da Primavera, U16 e U15. Verdetto amaro per l’U17 di Martino Melis

Un bilancio nel complesso positivo quello del weekend del settore giovanile del Cagliari. La Primavera di Max Canzi conquista la vittoria grazie alla doppietta di Gianluca Contini contro la Juventus di Lamberto Zauli. Tre punti ottenuti in un campo difficile che da ancora più fiducia ai giovani rossoblù. Termina a mani vuote per l’U17 di Martino Melis l’incontro casalingo contro l’Hellas Verona. Bottino pieno invece anche per l’U16 di Marco Canestro e l’U15 di Daniele Zini, che hanno affrontato in casa sarda i loro coetanei del Venezia.

I risultati del weekend del settore giovanile del Cagliari

3ª giornata Primavera: Juventus-CAGLIARI 0-2 (3′ Contini, 63′ Contini)
In campo: Ciocci, Porru, Carboni, Boccia, Aly (68′ Cusumano), Kanyamuna, Ladinetti, Lombardi (90’+2′ Cossu), Marigosu (79′ Manca), Gagliano, Contini.
A disposizione: Piga, Acella, Cancellieri, Fucci, Conti, Sabino.
Allenatore: Max Canzi.

4ª giornata U17: CAGLIARI-HELLAS VERONA 0-3
In campo: D’Aniello, Mura (70′ Pedoni), Garau (70′ Cao), Schirru, Palomba, Bellu, Sulis (66′ D. Loru), Zallu (66′ Manca), Catania (70′ Gabor), Pischedda (57′ L. Loru), Sabino.
A disposizione: Fusco, Carabillò, Angiargia.
Allenatore: Martino Melis.

4ª giornata U16: CAGLIARI-VENEZIA 3-0 (26′ Gabor, 35′ Pulina, 59′ Cogotti)
In campo: Costanzo, Laconi (76′ Apogeo), Felleca (76′ Murru), Corsini (71′ Carboni), Adamo, Manunta, Caddeo (76′ Tahiri), Zoncheddu, Gabor (76′ Farris), Murtas (52′ Cogotti), Pulina (71′ Bastita).
A disposizione: Usai, Cabras.
Allenatore: Marco Canestro.

4ª giornata U15: CAGLIARI-VENEZIA 2-1 (6′ Vinciguerra, 52′ Serra C.)
In campo: Scarpato, Arba, Matza, Ragucci, De Simone (36′ Erriu), Pintus, Deriu, Idrissi (47′ C. Serra), Perra, Galante (36′ Accossu), Tugulu (52′ Perra).
A disposizione: Bonifacio, Paolucci, Mascia, Finettiifacio.
Allenatore: Daniele Zini.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!