Serie B, 12^ giornata: nel posticipo il Perugia piega il Lanciano

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il ricco programma di ieri pomeriggio, la 12^ giornata del campionato di Serie B si concluderà domani sera con il posticipo dello Scida tra Crotone e Avellino. Intanto, questo pomeriggio è andato in scena il primo posticipo tra Perugia Virtus Lanciano: al Curi, la squadra di Bisoli si è imposta per 2-0 grazie a una rete per tempo di Del Prete Fabinho. Nel primo tempo i padroni di casa fanno la partita ma faticano a rendersi pericolosi in avanti. La svolta arriva al 31′, quando la conclusione senza pretese di Del Prete trova la deviazione di Amenta e batte un incolpevole Casadei. In avvio di ripresa la reazione del Lanciano è affidata a Picolo, che però spreca da pochi passi; al quarto d’ora ecco arrivare la rete che chiude di fatto il match: Del Prete suggerisce per Fabinho al termine di un’azione caparbia e la girata dell’attaccante supera ancora Casadei. Allo scadere, il Lanciano vede annullarsi il gol del pareggio per un fallo di Vastola su Comotto; il Perugia prova ad arrotondare il risultato ma prima la conclusione di Ardemagni si spegne sull’incrocio dei pali, poi nel recupero è la traversa a dire di no a Lanzafame. Con il successo odierno il Perugia si porta al 13° posto in classifica con 15 punti, mentre il Lanciano resta fermo al penultimo posto con 9 punti.

 

Questa la classifica aggiornata:

 

Articolo precedente
Cagliari, Salamon fa 100 in Serie B
Prossimo articolo
Cagliari, il punto sull’attacco: a La Spezia solo con Melchiorri, Rastelli spera in Giannetti