Serie A, obiettivo 13 giugno per ripartire. Partite con tre finestre orarie

© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, l’obiettivo per la ripartenza rimane il 13 giugno. Possibili tre diverse finestre orarie per i match: 16.30, 18.45 e 21

Nonostante ci sia il divieto di qualsiasi manifestazione sportiva fino al 14 giugno, la Serie A continua a sperare di ripartire il 13, per chiudere poi il 2 agosto. In mezzo una grande quantità di partite ravvicinate.

Come scritto da La Repubblica, si giocherà per 8 domeniche, 1 sabato e tre volte a metà settimana. Si potrebbe giocare alle 16,30, 18,45 e 21. L’obiettivo è di trovare una soluzione che accontenti tutti.