Connettiti con noi

Hanno Detto

Semplici: «Orgoglioso del Cagliari, mi auguro di restare»

Pubblicato

su

Semplici: «Orgoglioso del Cagliari, mi auguro di restare». Così il tecnico del Cagliari dopo il Genoa

Leonardo Semplici ha parlato a Sky Sport dopo Cagliari-Genoa.

MATCH – «Stasera abbiamo fatto una bella prestazione. Nell’unica occasione concessa hanno fatto il gol del vantaggio. Abbiamo creato tante occasioni senza pareggiare. Sono veramente soddisfatto del cammino fatto e dell’obiettivo raggiunto. Al mio arrivo c’erano tante difficoltà, devo ringraziare questi ragazzi che hanno fatto cose straordinarie».

EFFETTO SEMPLICI – «Dopo 23 partite avevamo 15 punti. C’è stato un lavoro mio e del mio staff a livello psicologico. Abbiamo fatto qualcosa di diverso, toccando i tasti giusti. Il tempo era poco ma i ragazzi sono stati disponibili e hanno ottenuto questo risultato. Il finale di stagione è stato quello che tutti si auspicavano da questa squadra. La mentalità che abbiamo trasmesso ai ragazzi ci ha permesso di non mollare mai, anche oggi. Mi riempie di orgoglio».

FUTURO – «Mi auguro di restare. Quello che abbiamo fatto è sotto gli occhi di tutti. Non penso ci siano problematiche. Ma settimana prossima ci incontreremo per capire il futuro mio e del Cagliari».

MOMENTO PIU’ DIFFICILE – «La partita persa in casa col Verona. Abbiamo avuto un confronto bello forte con tutti. Da lì la squadra ha capito certi concetti e il modo di comportarsi. Da lì, nonostante la sconfitta con l’Inter, è partita la nostra rincorsa».

Advertisement