Semplici: «Abbiamo sbagliato, il Cagliari ha meritato»

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Spal Leonardo Semplici ha parlato dopo la sconfitta della sua squadra per 2-0 alla Sardegna Arena contro il Cagliari

La Spal ha fallito lo scontro diretto contro il Cagliari alla Sardegna Arena. I rossoblù si sono imposti per 2-0, grazie ai gol di Cigarini e Sau, lasciando la formazione di Ferrara al terzultimo posto con 17 punti. Al termine della partita, l’allenatore Leonardo Semplici, ha commentato la sconfitta nella sala stampa dello stadio cagliaritano.

LE DICHIARAZIONI – «Cosa rimane di indigesto oltre alla sconfitta? Sicuramente la prestazione», commenta Semplici. «Abbiamo fatto passi indietro rispetto alle ultime gare. Abbiamo sbagliato molto tecnicamente, anche per merito del Cagliari. Dispiace, perché per noi era un esame importante. Dobbiamo lavorare. Abbiamo subito il movimento delle loro mezze ali. Noi abbiamo fatto degli errori negli episodi che si sono rivelati determinanti. La partita è finita sul 2-0. Borriello? È infortunato, io non faccio il dottore, è un acquisto importante e aspettiamo il suo recupero. AL momento lavora in piscina. La classifica si fa tosta, bisogna vincere di più. Se sto pensando a qualche accorgimento? Dobbiamo migliorare sull’aspetto tecnico e tattico, uniti alla giusta mentalità. Va comunque sempre considerato l’avversario, noi magari prepariamo la partita, ma non è detto vada come ci aspettiamo».

Articolo precedente
ceppitelli cagliariCagliari-Spal, le pagelle: brillano Cigarini e Ceppitelli
Prossimo articolo
andreolliAndreolli: «Bello vincere alla Sardegna Arena. I tifosi? Incredibili» – VIDEO