Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza Semplici: «Emerse tante problematiche. Su cosa lavoreremo»

Pubblicato

su

Leonardo Semplici ha parlato a termine della gara contro il Genoa, esprimendosi riguardo la pessima prestazione dei suoi. Ecco le parole

Leonardo Semplici, tecnico del Cagliari, è stato intervistato a termine della gara contro il Genoa, terminata con una sconfitta per 2-3, esprimendosi riguardo la prestazione dei suoi ragazzi. Ecco le parole:

SULLA GARA – «Per sessanta minuti abbiamo giocato bene e come l’avevamo preparata. Avevamo di fronte una squadra di valore, e abbbiamo patito la condizione non ottimale di tanti elementi i vari Godin, Strootman, all’ultimo Pavoletti e poi Walukiewicz che ha chiesto il cambio. Senza contare che i cambi sono stati tutti dettati da problemi fisici. Abbiamo pagato errori importanti che hanno condizionato il risultato. Purtroppo sono uscite fuori delle problematiche che già sapevamo di avere. Mi auguro, una volta che avrò a disposizione tutti gli elementi, di lavorare meglio»

SUI GOL SUBITI – «Dovremo migliorare indubbiamente sulla difesa, anche se poi diversi sono stati frutto di situazioni non fortunato. Oggi tutte le reti subite sono arrivate di testa ed è un aspetto sulla quale dovremo lavorare»

SULLA PRESUNZIONE – «Penso di no. Ho dei ragazzi che hanno grande umiltà. Credo che i cambi non abbiano portato miglioramenti alla gara. Avevo tante defezioni in termini di rosa. Però questo fa aprte del gioco»

SULL’ASSENZA DI PAVOLETTI – «Ha avuto un problema alla schiena. Era in panchina, ma non poteva darci una mano»