Sant’Elia, variante urbanistica approvata in commissione: domani la discussione in consiglio

© foto www.imagephotoagency.it

Arriva il sì della Commissione Urbanistica per la variante al PUC che riguarda l’area dell’attuale stadio Sant’Elia. La variante potrà dunque essere discussa domani dal Consiglio Comunale dopo che la commissione ha chiarito alcuni aspetti del provvedimento. Come noto, la variante è vero e proprio fulcro per poter andare avanti con il progetto del nuovo stadio (fra l’altro contiene il passaggio da una vocazione strettamente sportiva a una sportiva-commerciale dell’impianto) e per permettere la realizzazione dello stadio provvisorio nell’area che attualmente ospita i parcheggi del settore Distinti.

Nel pomeriggio dunque la commissione ha dato il suo benestare – sei voti a favore, quattro astenuti – al documento, che domani sarà in cima all’ordine del giorno del Consiglio Comunale. Il presidente della commissione Matteo Lecis Cocco Ortu ha affidato all’Ansa la soddisfazione per l’esito della discussione: «Ringrazio innanzitutto i dirigenti che nelle due audizioni hanno spiegato molto bene i dettagli. Importante che nella variante sia stata inserita la necessità di adattare il documento al progetto che riguarda il compendio più ampio, da Sant’Elia a Monte Mixi, che il consiglio approverà a dicembre».

Articolo precedente
Chievo, Pellissier: «Centesimo gol in A? Il prima possibile. Contro il Cagliari partita fondamentale»
Prossimo articolo
Chievo al lavoro, venerdì test con l’Olimpia Lubiana