Rossoblù in prestito, week-end amaro: perde anche l’Olbia

© foto Alessandro Deiola del Parma (in prestito dal Cagliari)

Fine settimana da dimenticare per tutti i giocatori rossoblù in prestito nelle varie categorie

I risultati dei giocatori del Cagliari in prestito. Il bilancio del fine settimana, questa volta, è negativo, tra panchine e sconfitte. Ecco come si sono comportati i rossoblù nel dettaglio.

Serie A

Alessandro Deiola (Parma): Dopo aver giocato titolare per 90′ a Napoli nel turno infrasettimanale, il centrocampista sardo è rimasto in panchina contro l’Empoli. Gli emiliani hanno avuto la meglio grazie al gol di Gervinho.

Pro League

Miangue (Standard Liegi): Il belga continua a non essere convocato. La sua squadra ha vinto 3-1 in trasferta contro il KV Oostende.

Serie B

Santiago Colombatto (Hellas Verona): Grosso lo toglie al 60′ sullo 0-0, ma alla fine il Verona perde 1-0 in casa della Salernitana.

Kwang-Song Han (Perugia): Il nordcoreano è stato operato settimana scorsa ed è rimasto ancora fuori. Non è stato ovviamente convocato per la trasferta sul campo del Cosenza (1-1).

Alessandro Capello (Padova): Avrebbe dovuto giocare ieri sera contro il Pescara, ma il match è stato rinviato a causa della pioggia. Le due squadre proveranno a recuperarlo oggi, alle 17.30

Niccolò Giannetti (Livorno): Nonostante il gol di una settimana fa, parte ancora dalla panchina ed entra solo a 4′ dalla fine. Il suo Livorno non va oltre l’1-1 a Venezia.

Serie C

L‘Olbia perde 1-0 in casa contro il Pro Piacenza nella quarta giornata di Serie C. Al “Nespoli” decide il gol al 54′ di Christian Maldini, il figlio di Paolo.

Luca Crosta (Olbia): Sempre titolare, non può nulla sul gol di Maldini.

Jherson Vergara (Olbia): Resta in panchina, al suo posto Filippi preferisce Bellodi accanto a Iotti.

Simone Pinna (Olbia): In panchina dopo l’infortunio della scorsa settimana.

Matteo Cotali (Olbia): Titolare al posto di Pinna sulla fascia sinistra, ripaga con una buona prestazione.

Mattia Pitzalis (Olbia): Altra panchina per il difensore classe 2000.

Fabrizio Caligara (Olbia): Ancora infortunato, non è tra i convocati della gara.

Roberto Biancu (Olbia): Resta in panchina per tutta la partita.

Damir Ceter (Olbia): Filippi lo sostituisce nell’intervallo per far posto a Ogunseye. Il colombiano ha lamentato un fastidio ai flessori.

Daniele Ragatzu (Olbia): Lo ferma solo il palo colpito nel primo tempo.

Articolo precedente
Serie A, 2-1 della Sampdoria sulla Spal: i risultati della 7ª giornata
Prossimo articolo
srna cagliariSrna nel mirino degli avversari: nessuno in A ha subìto più falli