Rossoblù in prestito: primo gol stagionale di Han

han perugia rossoblù in prestito
© foto www.imagephotoagency.it

Il fine settimana dei rossoblù in prestito: Han torna al gol con la maglia del Perugia

Il primo gol stagionale di Han con la maglia del Perugia rappresenta la nota più lieta del week-end dei rossoblù in prestito. Walukiewicz, acquistato dal Pogon Szczecin e rimasto in Polonia fino al termine della stagione, si conferma inamovibile in difesa. Titolare anche Colombatto con l’Hellas Verona. Perde il Padova di Capello, ultimo in B. Il Livorno di Giannetti non va oltre lo 0-0. Resta a riposo l’Olbia dei tanti rossoblù, dopo la vittoria contro l’Entella firmata da Ceter.

Ekstraklasa (Polonia)

Sebastian Walukiewicz (Pogon Szczecin): Titolare inamovibile della difesa del Pogon, il futuro rossoblù ha giocato per 90′ nella vittoria casalinga per 2-1 contro lo Slask Wroclaw.

Pro League (Belgio)

Senna Miangue (Standard Liegi): Resta in panchina nella trasferta contro il Royal Anversa terminata 1-1.

Serie B

Santiago Colombatto (Hellas Verona): Titolare in cabina di regia, l’argentino resta in campo fino al triplice fischio nel 2-2 contro il Cosenza, rimediando anche un’ammonizione nel finale. Il suo Hellas, avanti 2-0, si è fatto rimontare negli ultimi minuti di gioco, buttando al vento la vittoria davanti ai propri tifosi.

Kwang-Song Han (Perugia): Tornato in Italia dopo una Coppa d’Asia deludente, il nordcoreano ha ritrovato la gioia del gol nel 3-0 esterno sul campo dell’Ascoli. Ha segnato il momentaneo 2-0 al 56′, raddoppiando il rigore trasformato da Verre 5′ prima. Si tratta della sua prima rete stagione.

Alessandro Capello (Padova): Con l’arrivo di Jerry Mbakogu ha perso il posto da titolare. Nella sconfitta per 2-1 di Venezia, è rimasto 90′ in panchina. Il Padova è ultimo in classifica con 15 punti.

Niccolò Giannetti (Livorno): Al penultimo posto in B c’è invece il Livorno. L’attaccante toscano è partito titolare nella sfida interna contro il Pescara, ma non è riuscito a sbloccare lo 0-0.