Rossoblù in prestito: doppietta di Fossati, gol di Cop

calciomercato cagliari
© foto CagliariNews24.com

Trascorso un altro week end di calcio, è tempo di bilanci per i giocatori di proprietà del Cagliari in prestito. Dalla Serie A alla Lega Pro, passando per Serie B ed i campionati esteri, si è appena chiuso un buon turno per i rossoblù in prestito nelle rispettive compagini.

 

SERIE A – In Serie A Luka Krajnc ha collezionato l’ennesima panchina nella sfida del “Franchi” contro la Fiorentina. Il difensore classe ’94 non ha ancora esordito in questo campionato.

 

SERIE B – Nello 0-0 in casa della Pro Vercelli, Colombi – in prestito al Carpi con obbligo di riscatto – si è fatto trovare preparato nelle poche occasioni in cui i padroni di casa lo hanno sollecitato. Prova sufficiente di Del Fabro, che nel Pisa – sconfitto in casa per 0-1 dal Perugia – sta trovando continuità di presenze e prestazioni. Nel Cesena che ha perso 3-2 a Brescia è stata ottima la prova di Antonio Balzano: il terzino di proprietà del Cagliari ha svolto bene le due fasi mostrando ottima sintonia con il compagno di fascia Ciano. Dopo delle prove tutt’altro che brillanti, Santiago Colombatto è stato relegato in panchina: quella nel match perso al “Provinciale” di Erice contro il Vicenza è la terza di fila per il centrocampista classe ’97. Al grigiore che accompagna negli ultimi tempi l’esperienza trapanese dell’argentino, si accosta il brillante stato di forma di Marco Fossati. Il regista – in prestito all’Hellas con obbligo di riscatto in caso di promozione – si è preso definitivamente il Verona. Ormai faro insostituibile della mediana scaligera, sabato Fossati si è spinto oltre, mettendo a segno due gol di ottima fattura. Dopo la rete del 2-0 di tre gare fa, Deiola aveva ritrovato la maglia da titolare nelle successive gare dello Spezia, contro Cittadella e Benevento. Poi i problemi fisici e il lavoro a parte di questa settimana con la conseguente panchina nella sfida contro l’Hellas Verona dell’ex compagno Fossati. Questa sera Ternana-Benevento chiuderà la 13a giornata di Serie B, ma tra i pali delle streghe non ci sarà Alessio Cragno, in ritiro con l’Under 21 in vista del doppio impegno amichevole contro Inghilterra e Danimarca. Sarà al “Liberati”, ma probabilmente in panchina, Marko Pajac, che finora ha messo insieme appena 188’.

 

LEGA PRO – Tanti i rossoblù ed ex rossoblù scesi in campo nel successo di misura (1-0) dell’Olbia contro il Tuttocuoio. Tra i pali è stata buona la prova di Carboni, coronata dal bell’intervento salva-risultato sul finire di gara; positiva anche la partita di Pinna,, che ha abbinato la buona fase difensiva ad interessanti offensive. In ombra Alessandro Capello, che ha sprecato l’occasione per portare in vantaggio l’Olbia e salire a quota 5 reti in campionato.

 

ALL’ESTERO – In campo per tutta la gara Victor Ibarbo, sconfitto per 3-0 insieme al suo Panathinaikos in casa dell’Olympiakos. In Liga Duje Cop ha trovato il quarto gol in 11 giornate con una gran destro su punizione, ma il gol dell’ex e l’assist per l’1-0 non hanno impedito al Malaga di conquistare i 3 punti contro il suo Sporting Gijon.

Articolo precedente
Compleanno Riva: gli auguri azzurri di Buffon, Cannavaro e Albertini (VIDEO)
Prossimo articolo
Cagliari, martedì la ripresa. Giovedì il “Trofeo Saras” contro la Primavera