Roma-Cagliari 1-1, cronaca e sintesi

roma-cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Cagliari, settima giornata della Serie A 2019/20: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Gara combattuta per tutti i 100 minuti all’Olimpico, Roma più propositiva e Cagliari a guardia di Olsen. I rossoblù trovano il vantaggio con un rigore di Joao Pedro, ma subito dopo Ceppitelli fa autorete. Nella ripresa tanti contrasti e brivido finale per un gol annullato a Kalinic. Arriva il quinto risultato utile di fila per il Cagliari.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA

Roma-Cagliari 1-1, diretta live e sintesi

90’+10 FINE PARTITA – Triplice fischio di Massa, all’Olimpico finisce in parità. Quinto risultato utile consecutivo per la squadra di Maran

90’+5 – Dopo la lunghissima interruzione partono ora i 5 minuti di recupero. Cagliari in 10, Pisacane non ce la fa

90′ GOL ANNULLATO ALLA ROMA – Kalinic segna ma dopo aver spinto Pisacane. Il difensore rossoblù finisce contro Olsen: brutta botta, barella in campo e collare per il difensore

87′ – Il Cagliari esce dalla pressione con una buona azione corale, Castro alla fine calcia dal limite ma Pau Lopez abbranca

85′ – Dzeko incorna su cross di Zaniolo, palla alta

83′ SUPER OLSEN! – Zaniolo calcia da distanza ravvicinata, il portiere rossoblù sventa con una splendida parata bassa

81′ SOSTITUZIONE CAGLIARI – Maran inserisce Mattiello per Pellegrini,    ammonito per aver abbandonato il campo troppo lentamente

80′ SOSTITUZIONE ROMA – Esce Spinazzola, entra Santon

77′ – Occasione Roma, Cristante gira di testa un cross di Kolarov e manda fuori di pochissimo

75′ SOSTITUZIONE CAGLIARI – Nainggolan esce fra gli applausi dei suoi ex tifosi, entra Ionita

74′ SOSTITUZIONE ROMA – Fonseca toglie dal campo Antonucci, dentro Kalinic

73′ – Tiro di Zaniolo, Olsen ci arriva con i piedi nonostante una deviazione insidiosa

71′ – Contropiede dei rossoblù, Castro però controlla con un braccio e l’azione si ferma

63′ – Break del Cagliari, Nainggolan vede Pau Lopez fuori dai pali e prova a sorprenderlo da lunghissima distanza. Palla fuori di molto

61′ – Traversone di Kolarov con palla che attraversa tutta l’area cagliaritana, non ci arriva nessuno

59′ SOSTITUZIONE CAGLIARI – Maran richiama Simeone, al suo posto Castro

58′ – Cagliari in contropiede con Nandez, Cacciatore riceve e crossa ma troppo sul portiere che blocca

54′ – Momento di forte pressione della Roma, ora è Zaniolo che calcia ma strozza troppo il tiro

53′ – Cross di Spinazzola dalla trequarti, Dzeko colpisce di testa un pallone che termina alto

50′ – Antonucci calcia con forza verso la porta, Ceppitelli si oppone col petto

47′ – Ci prova subito la Roma con Zaniolo, tiro sporco che Olsen smanaccia sopra la traversa

46′ – Inizia il secondo tempo, nessun cambio nell’intervallo

45’+5 FINE PRIMO TEMPO

45’+3 – Ottimo invito di Nandez per Simeone, girata dal dischetto ma tiro deviato in angolo

45’+1 – Brivido per il Cagliari, Dzeko e Antonucci ci provano in mischia ma Olsen si salva

45′ – L’arbitro Massa concede 5 minuti di recupero

45′ – Cross di Cigarini da fermo, Joao Pedro colpisce di testa ma senza coordinarsi a dovere: palla alta

43′    AMMONIZIONE ROMA – Giallo per Kolarov, reo di aver trattenuto Nandez sulla fascia

37′ – Discesa di Dzeko che porta a spasso due difensori e poi prova la conclusione bassa: Olsen si oppone e devia in angolo

33′    AMMONIZIONE CAGLIARI – Giallo anche per Simeone

31′ GOL ROMA – Ceppitelli in scivolata devia il pallone in porta, Olsen beffato

30′ – Niente da fare per Diawara, Fonseca inserisce Antonucci al suo posto

29′ – Diawara accusa un forte dolore al ginocchio e si accascia, cambio in vista

26′ GOL CAGLIARI – Joao Pedro trasforma il rigore, rossoblù in vantaggio

25′ RIGORE PER IL CAGLIARI – Massa indica il dischetto, è penalty

24′ VAR in corso – Tocco sospetto di Mancini in area giallorossa, Massa chiamato al monitor

22′ – Punizione dal limite, calcia Joao Pedro ma il pallone batte contro la barriera

18′ – Kolarov calcia una punizione colpendo al volto Cigarini, gioco fermo per soccorrere il regista rossoblù

16′    AMMONIZIONE CAGLIARI – Cigarini scomposto su Diawara, giallo per lui

12′    AMMONIZIONE CAGLIARI – Ceppitelli trattiene Dzeko a centrocampo, Massa gli mostra il cartellino

10′ – Il Cagliari risponde con Nandez che scende sulla destra e mette in mezzo: la difesa libera in affanno

9′ – Nuovamente chiamato in causa Olsen, che si distende e ferma in due tempi un tiro da fuori di Diawara

8′ – Primo squillo dei padroni di casa, Zaniolo calcia dal cuore dell’area e Olsen devia in corner

5′ – Cagliari molto compatto in queste prime battute, come prevedibile è la Roma a cercare il palleggio

2′ – Cristante lamenta subito un fastidio, panchina giallorossa in allarme

1′ CALCIO D’INIZIO – Si parte. Roma in maglia giallorossa, divisa verde per il Cagliari


Roma-Cagliari 1-1, il tabellino

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola (80′ Santon), Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Diawara (30′ Antonucci, 74′ Kalinic); Zaniolo, Veretout, Kluivert; Dzeko. A disposizione: Fuzato, Mirante, Juan Jesus, Fazio, Pastore. Allenatore: Fonseca

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini (81′ Mattiello); Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan (75′ Ionita); Joao Pedro, Simeone (59′ Castro). A disposizione: Aresti, Rafael, Walukievicz, Birsa, Deiola, Oliva, Cerri, Ragatzu. Allenatore: Maran

Arbitro: Massa di Imperia
Marcatori
: 26′ rig. Joao Pedro (C), 31′ aut. Ceppitelli
Ammoniti: Ceppitelli (C), Cigarini (C), Simeone (C), Kolarov (R), Pellegrini (C)
Espulsi: Fonseca (R)

LE PAGELLE LIVE


Roma-Cagliari, pre partita e probabili formazioni

I due allenatori affinano le scelte in vista della partita facendo i conti con assenze ed esigenze tattiche. Fonseca deve fare a meno di Mkhitaryan, Lorenzo PellegriniUnderPerotti e Zappacosta; numerose le defezioni anche per Maran, che oltre ai lungodegenti CragnoFaragò e Pavoletti non può contare su KlavanLykogiannis e Pinna. Rientra Nainggolan, che rispetto alle prime uscite di campionato dovrebbe trovare spazio un po’ più avanti e sistemarsi come vertice alto del rombo.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Fazio, Smalling, Kolarov; Veretout, Cristante; Kluivert, Zaniolo, Florenzi; Dzeko.
Allenatore: Fonseca.

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone.
Allenatore: Maran.


La vigilia di Fonseca e Maran

FONSECA – La partita di domani nasconde difficoltà legate non solo all’avversario: «Mi aspetto una partita difficile, il Cagliari sta facendo un ottimo campionato. Una buona squadra che viene da diversi risultati positivi, sarà una partita complicata ed esigente. Veniamo da un periodo complicato con poco tempo a disposizione per recuperare, spero che ci potremo presentare a un livello sufficiente per vincere. Pau Lopez tornerà. Florenzi purtroppo non si è allenato, non giocherà: è a casa con la febbre e non sarà della partita. Spinazzola alto a sinistra? In questo momento no».

MARAN – Di seguito uno stralcio della conferenza stampa di Rolando Maran: «Dobbiamo mantenere la nostra identità, la crescita passa anche da questo. Rispetto a inizio stagione vedo più compattezza di squadra, c’è equilibrio nelle due fasi. Ora bisogna crescere quanto a continuità nella metà campo avversaria. La Roma è una delle squadre più forti della Serie A, ha un attaccante che fa reparto da solo e ali molto efficaci. Dobbiamo essere bravi a limitarli e a sviluppare la nostra manovra. Non credo che i giallorossi paghino l’impegno in Europa League, c’è stato molto turnover».


Roma-Cagliari, i precedenti del match: il bilancio

Giocate39
Vittorie4 | Pareggi15 | Sconfitte: 20

Gol Fatti35 | Gol Subiti: 62

TUTTI I PRECEDENTI DEL MATCH


L’arbitro del match

Il match dell’Olimpico sarà diretto da Davide Massa della sezione arbitrale di Imperia. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Alberto Tegoni di Milano e Stefano Alasso di Imperia; quarto uomo della partita sarà Davide Ghersini di Genova, mentre Salvatore Longo e Luigi Nasca sono stati designati rispettivamente a VAR e AVAR.

I PRECEDENTI – Il Cagliari vanta otto precedenti con il signor Massa. Il bilancio complessivo conta tre vittorie isolane, quattro sconfitte e un pareggio. I successi risalgono al primo precedente assoluto – un 3-1 alla Sampdoria ad Is Arenas con tripletta di Ibarbo – e agli ultimi due in ordine di tempo, entrambi nella scorsa stagione: la vittoria corsara in casa della Spal e il successo all’ultima giornata contro l’Atalanta. Il pari si riferisce all’uno a uno di due stagioni fa in casa dei blucerchiati (a segno Isla), mentre le sconfitte sono arrivate contro LazioRomaGenoa e Inter.


Roma-Cagliari, diretta tv e streaming: dove vederla

Il match dell’Olimpico rientra tra i sette che verranno trasmessi da Sky. Le restanti tre partite del turno andranno in onda su DAZNclicca qui per abbonarti gratis per un mese a DAZN entro il 4/11/2019Roma-Cagliari sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A (canale 202) ed in pay-per-view su Now TV. La partita sarà visibile anche in streaming tramite la piattaforma Sky Go, disponibile per pc, smartphone e tablet.