Roma-Cagliari, nel 2013 l’ultimo successo dei sardi

© foto CagliariNews24.com

Sono 4 le vittorie all’Olimpico per il Cagliari nei 37 precedenti contro la Roma

Anticipo di fuoco per il Cagliari. Sabato sera i rossoblù di Diego Lopez faranno visita alla Roma. Per la formazione sarda sarà la 38ª trasferta in Serie A contro i giallorossi. I precedenti sorridono ai capitolini, che hanno raccolto 18 vittorie e 15 pareggi. Appena 4 invece le affermazioni ospiti. Proprio lo stadio Olimpico ospitò, nel settembre ’64, la prima storica partita del Cagliari nella massima serie. A festeggiare fu la Roma, che passò 2-1. Gigi Riva e compagni si rifecero già nel ’67 (2-3 firmato Greatti, Nené e Riva) e nel ’68 (1-4 con le doppiette di Brugnera e Riva).

CAGLIARI CORSARO – Le altre due vittorie isolane a Roma sono legate alla storia recente. Il Cagliari è tornato al successo contro i giallorossi (1-2) nel settembre 2011, a quasi 43 anni di distanza dall’1-4 del 1968: impresa suggellata dalle reti di Daniele Conti e Moestafa El Kabir. L’ultima affermazione cagliaritana è il 2-4 della stagione 2012-13. Per i sardi andarono a segno NainggolanSauPisano (la sua unica rete in A). L’incontro fu inoltre segnato da un episodio che costò la titolarità all’estremo difensore giallorosso Goicoechea, protagonista di una goffa autorete.

ULTIMI PRECEDENTI – Uno strepitoso Vlada Avramov fu decisivo nello 0-0 strappato dal Cagliari di Lopez all’Olimpico nel novembre 2013. I giallorossi, reduci da 10 vittorie e 2 pareggi nelle prime 12 giornate di campionato, si videro così soffiare il momentaneo primato in classifica dalla Juventus. Nell’anno della retrocessione, i rossoblù di Zeman caddero 2-0 a Roma. Lo scorso gennaio, invece, alla Lupa bastò un gol di Dzeko da rapace d’area di rigore per conquistare i tre punti contro la formazione isolana.

Articolo precedente
Roma al lavoro in attesa del Cagliari, differenziato per Strootman
Prossimo articolo
cragnoCagliari, allenamento all’Arena. Ancora lavoro specifico per Cragno