Rastelli: «Cagliari troppo fragile, non posso essere sereno»

© foto www.imagephotoagency.it

Tanta amarezza per Massimo Rastelli, intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24 al termine di TorinoCagliari. Il tecnico rossoblù ha analizzato la débâcle dei sardi, alla quinta sconfitta esterna della stagione lontano dal Sant’Elia: «Purtroppo le ultime trasferte sono state penalizzanti dal punto di vista numerico. Prepariamo le partite nel miglior modo possibile, poi però prendiamo gol alla prima occasione degli avversari. Dispiace, dobbiamo riflettere tanto. In casa siamo attenti e ci sentiamo più forti, fuori invece non riusciamo ad essere compatti. In questo momento siamo molto fragili, non solo difensivamente, ma in generale come squadra. Non posso essere sereno, prestazioni del genere non me lo permettono. Sappiamo di affrontare grandi squadre, noi però fuori casa facilitiamo il compito degli avversari».

Articolo precedente
Cagliari, Pisacane: «Troppi gol subiti, dobbiamo invertire la rotta»
Prossimo articolo
Torino, Baselli: «Abbiamo dimostrato di essere una squadra unita»