Primavera, i rossoblù superano la Salernitana

© foto www.imagephotoagency.it

Questa mattina la Primavera rossoblù ha superato ad Assemini i pari età della Salernitana. Il Cagliari, partito con piglio aggressivo, è passato in vantaggio al 30′ del primo tempo. Decisiva un incursione di Camba, imbeccato in area da Pennington. Camba ancora protagonista al 37′: l’attaccante, come si legge sul sito ufficiale del Cagliari, ha beffato l’estremo difensore campano Scolavino con una spettacolare rovesciata.

 

SALERNITANA, NON BASTA CENAJ – Nella seconda frazione di gioco il Cagliari ha amministrato il doppio vantaggio senza particolari patemi. A pochi minuti dal termine della gara la Salernitana ha però accorciato le distanze su rigore, trasformato dalla punta granata Cenaj. I campani non sono però riusciti a raggiungere i rossoblù, che hanno così conquistato i tre punti.

 

Articolo precedente
Inter, de Boer: «Domani dobbiamo vincere»
Prossimo articolo
Canzi elogia la Primavera: «Risposte positive dai miei ragazzi»