Serie A, nel posticipo la Lazio batte il Torino

immobile lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Vittoria e quarto posto ritrovato per la Lazio, che all’Olimpico supera il Torino ma rischia di perdere per infortunio Radu e De Vrij. Ammonito Milinkovic-Savic, che non ci sarà al Sant’Elia

Monday night di Serie A all’Olimpico, con la Lazio che si è imposta sul Torino per tre reti a una e ha ritrovato il quarto posto, occupato dall’Inter solo per una notte. Il risultato è maturato tutto nella ripresa, con i padroni di casa in vantaggio grazie a Immobile e poi raggiunti da Maxi Lopez; l’uno-due laziale è arrivato a meno di cinque minuti dalla fine, con i gol di Keita e Felipe Anderson a spingere la squadra di Inzaghi. In vista della sfida di domenica prossima a Cagliari c’è però anche qualche brivido in casa biancoceleste: Radu e De Vrij hanno dovuto abbandonare il campo anzitempo e in questi minuti si trovano alla clinica Paideia per accertamenti. Il rumeno accusa dolori alla schiena dopo uno scontro con Iturbe che lo ha costretto a uscire al venticinquesimo, mentre l’olandese è stato sostituito all’intervallo per un fastidio al ginocchio destro. Fra sei giorni al Sant’Elia non ci sarà di sicuro Milinkovic-Savic, che era diffidato e stasera è stato ammonito alla mezz’ora del secondo tempo: per lui in settimana scatterà la squalifica.