Playout Serie B: la Salernitana vince la doppia sfida, Lanciano in Lega Pro

© foto www.imagephotoagency.it

In attesa di sapere chi sarà tra Pescara e Trapani ad aggiudicarsi il terzo pass per la Serie A, questa sera è arrivato il penultimo verdetto della lunga stagione di Serie B. Nel match di ritorno dei playout, la Salernitana si è imposta anche all’Arechi sulla Virtus Lanciano bissando il 4-1 di domenica sera in Abruzzo, condannando così la squadra di Maragliulo alla retrocessione in Lega Pro in compagania di Como e Livorno. A decidere la sfida, il gol firmato da Coda al 20′ con un tocco da distanza ravvicinata sugli sviluppi di un corner. Per il Lanciano, che sul campo aveva già conquistato la salvezza, più che la doppia sfida con la Salernitana, fatali sono state le penalizzazioni per le note vicende societarie, nonostante la restituzione di tre punti da parte del Tribunale d’Appello Federale. Il confronto sul campo ha invece premiato la squadra di Menichini, che alla luce del doppio successo ha conquistato la salvezza al termine di un campionato di sofferenza. 

Articolo precedente
Rebus Ibarbo, fra l’Europa e la Copa Libertadores: la situazione di mercato del colombiano
Prossimo articolo
Sky – Il Cagliari tratta con la Juventus Padoin