Pellegrini: «Sogno l’azzurro, ma prima voglio dare il massimo per il Cagliari»

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Luca Pellegrini si gode il momento del Cagliari e sottolinea i meriti di Maran nella sua crescita. L’esterno mancino sogna la Nazionale

L’avventura dello scorso anno in rossoblù è piaciuta a Luca Pellegrini, che nel frattempo ha cambiato club di appartenenza passando dalla Roma alla Juventus ma è tornato ancora una volta in prestito a Cagliari per continuare il percorso di crescita. Come sottolinea il terzino a La Nuova Sardegna c’è un filo comune che siede in panchina: «Grazie a Maran credo di più nelle mie potenzialità. Sa stimolarmi, mi dà consigli preziosi, oltre a darmi fiducia. Adesso faccio cose utili per la squadra e bado al sodo. Ho iniziato ora il percorso, lo seguo nei suoi insegnamenti perché so che solo così posso maturare».

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER DI CAGLIARINEWS24!

Un bel legame quello creato da Pellegrini con la città di Cagliari e i suoi tifosi: «I nostri sostenitori sono fantastici, in ogni partita ci hanno fatto sentire il loro supporto. Per me è stato bello vedere queste cose. Noi li trasciniamo con i risultati, loro non ci fanno mai mancare l’incitamento». Continuando a migliorarsi di giorno in giorno si può mettere nel mirino il sogno di ogni calciatore: «L’azzurro è un mio obiettivo personale. Ma prima voglio fare il massimo con il Cagliari. Non nascondo di essere ambizioso, puntare in alto sì ma sempre mantenendo i piedi per terra».