Papà Pavoletti: «Il gol più bello l’ho segnato ieri»

pavoletti cagliari
© foto CagliariNews24.com

L’attaccante del Cagliari Leonardo Pavoletti, neo-papà e autore del gol dell’1-1 a Firenze, ha parlato dopo la gara contro la Fiorentina

Partito dalla panchina per la nascita del piccolo Giorgio durante la notte, Leonardo Pavoletti è entrato nella ripresa cambiando la partita del Cagliari a Firenze. Come a maggio, è il centravanti numero 30 a segnare per i rossoblù, regalando un prezioso 1-1 sul campo della Fiorentina. Al termine della partita, Pavoloso ha parlato a caldo ai microfoni di Sky Sport: «Il gol più bello l’ho segnato ieri – le dichiarazioni di Pavoletti che non nasconde la felicità per la nascita del figlio – Oggi mi sentivo leggero come non lo sono mai stato. Mi ci voleva la nascita di un figlio per fare un gol di piede. La Fiorentina stava giocando bene, si è un po’ abbassata e si è visto che attaccando la profondità si potevano trovare spazi. Li abbiamo attaccati e abbiamo segnato, oltre ad avere altre occasioni. Quest’anno è un’altra musica. Abbiamo più personalità e voglia di giocare. L’anno scorso erano nate certe cose che poi ti portavi anche in campo. Vogliamo rifarci di un anno brutto e toglierci tante soddisfazioni. Barellino non si scopre ora, tutti i giorni al campo vediamo che talento è. Per ora ce lo godiamo, speriamo resti a lungo con noi».

Articolo precedente
fiorentina-cagliariFiorentina-Cagliari 1-1, pagelle e tabellino
Prossimo articolo
Pioli: «Gara ben giocata, il Cagliari ci ha messo in difficoltà»