Connettiti con noi

Pagelle

Pagelle Cagliari Juve Primavera: Contini trascinatore, magia Schirru VOTI

Marco Baridon

Pubblicato

su

I voti ed i giudizi ai protagonisti del match di campionato tra i rossoblù ed i bianconeri: pagelle Cagliari Juve Primavera

Le pagelle dei protagonisti del match di campionato tra la Cagliari e la Juve Primavera. LA CRONACA DEL MATCH

Ciocci 6 – La sua difesa limita nel migliore dei modi gli attacchi della Juve. Corre pochi pericoli nel corso del match.

Palomba 7 – Impeccabile in fase difensiva, dove abbassa la saracinesca e non concede spazi gli avversari. Dall’84’ Zallu SV.

Boccia 7 – Giganteggia al centro della difesa, dove è padrone dei duelli aerei e sempre preciso nella scelta dei tempi degli interventi.

Carboni 7 – Col fiato sul collo a Cerri e Sekulov, con marcature provvidenziali ad oscurare la verve dei due attaccanti.

Michelotti 7.5 – A sinistra è un treno ad alta velocità. Crossa, si sovrappone, attacca e confeziona assist, come quello che porta all’autogol di Riccio.

Conti 6 – Sempre velenosi i suoi calci piazzati. Il cartellino giallo penalizza lo scadere del primo tempo, con Agostini che non rischia e lo sostituisce. Dal 46′ Schirru 7 – Impatto devastante sull’incontro. Una perla dalla distanza vale il tris.

Kourfalidis 7 – L’ammonizione dopo pochi minuti non scalfisce la sua prova. Tocca un gran numero di palloni, avendo sempre la lucidità nella scelta più corretta.

Desogus 7 – Freccia impazzita nella faretra di Agostini. In fascia non dà punti di riferimento, cogliendo anche una traversa.

Delpupo 6.5 – Risulta sempre tra i più pericolosi con il pallone tra i piedi. Dal 56′ Kouda 6 – Ricarica le batterie nel reparto offensivo.

Tramoni 6 – È il meno brillante nel reparto offensivo del Cagliari. Ha poche occasioni per incidere sotto porta. Dal 56′ Cavuoti 6 – Partecipa anche lui al forcing finale.

Contini 7.5 – Dimostra, ancora una volta, di essere un vero trascinatore per questo Cagliari. 10 gol totali e marchio importante contro una diretta concorrente per i playoff. Dal 77′ Luvumbo SV.

All. Agostini 7.5 – Partita preparata alla perfezione. Cinici, efficaci in fase offensiva, impeccabili nel limitare qualsiasi pericolo della Juventus.

Advertisement