Olsen, futuro in Portogallo? Lo Sporting corteggia la Roma

© foto www.imagephotoagency.it

Sirene di mercato dal Portogallo per Robin Olsen, che al termine della stagione lascerà il Cagliari per tornare alla Roma: lo Sporting Lisbona ci prova

Un girone da copertina, vera rivincita personale dopo una stagione difficile, poi la panchina: quello di Robin Olsen a Cagliari è un campionato diviso in due. Protagonista della cavalcata trionfale dell’andata, il portiere svedese è praticamente scomparso dai radar quando il titolare Alessio Cragno ha fatto il suo rientro dopo l’infortunio. Olsen, in Sardegna con la formula del prestito secco, tornerà a Roma al termine della stagione ma Fiumicino per lui potrebbe essere solo uno scalo. Secondo A Bola c’è già in corso un dialogo fra il club giallorosso e lo Sporting Lisbona, che vorrebbe il numero uno ma cerca di limare i costi dell’operazione. Olsen al momento ha un contratto da un milione e mezzo a stagione, la Roma per il cartellino chiede una cifra compresa fra tre e quattro milioni.