Napoli-Cagliari, i precedenti: l’ultimo trionfo rossoblù nel 2007

cagliari-napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Verso Napoli-Cagliari, i precedenti del match: l’ago della bilancia pende nettamente verso gli azzurri. L’ultimo successo rossoblù nel 2007

Quello in programma domenica alle 20:30 sarà il trentasettesimo Napoli-Cagliari di campionato della storia. Un match storicamente ostico in uno stadio che evoca ricordi spiacevoli per i rossoblù, vedi lo spareggio contro il Piacenza del 1997. In casa del Napoli i rossobù possono contare le vittorie sulle dita di una mano: appena 4 le affermazioni isolane contro le 22 partenopee. Il primo incontro tra le due squadre risale alla stagione di Serie B 1963/64, finì 2-1 per i padroni di casa: il vantaggio isolano di Greatti fu vanificato dall’autorete di Mazzocchi, poi Bolzoni firmò il sorpasso azzurro. Per la prima volta in Serie A bisogna attendere solo qualche anno: nel 1965/66 la contesa si concluse ancora in favore del Napoli, il 2-0 porta le firme su rigore di Bean e poi Altafini.

NAPOLI-CAGLIARI, DIRETTA TV E STREAMING: DOVE VEDERLA

LE VITTORIE – Il primo successo in Campania arrivò nella stagione 1969/70, quando la doppietta di Riva regalò il primo successo della storia rossoblù a Napoli e lanciò i sardi verso la conquista dello storico scudetto. Gli altri tre successi sono arrivati nei primi anni ’90, l’ultimo nel 2007/08. Nel 1990/91 un autogol dell’azzurro Corradini regalò i due punti al Cagliari di Ranieri; nel 1993/94 il 2-1 rossoblù fu firmato da una doppietta di Lulù Oliveira, rete azzurra dell’ex Fonseca. L’ultima vittoria risale a ben undici stagioni fa: alla prima giornata del campionato 2007/08 il Cagliari di Marco Giampaolo superò a domicilio il neo promosso Napoli per 2-0 grazie ai gol di Matri e Foggia. In mezzo tante sconfitte, alcune anche larghe, e gare con parecchi gol: dal 3-1 dell’ultimo precedente al 6-3 del 2011/12 passando per il 3-3 in rimonta del Cagliari zemaniano.

L’ULTIMO PRECEDENTE – L’ultimo precedente, datato ottobre 2017, rispetta il trend che va consolidandosi da parecchi anni: finì 3-0 per la squadra di Sarri grazie ai gol di Hamsik, Mertens e Koulibaly. A proposito di trend, dato poco confortante per i rossoblù: nelle ultime sei partite al San Paolo, oltre a non esser riuscita a raccogliere nemmeno un punto, la squadra sarda ha subìto almeno 3 gol.

Giocate: 36
Vittorie: 4 | Pareggi: 10 | Sconfitte: 22
Gol Fatti: 26 | Gol Subiti: 60