Nainggolan: «Voglio dimostrare all’Inter che ha sbagliato»

Radja Nainggolan parla dei risultati clamorosi del Cagliari e rivendica la volontà di dimostrarsi giocatore determinante ad alti livelli

In estate la nuova Inter di Conte ha deciso di privarsi di Radja Nainggolan, e la reazione da parte del giocatore è partita dalla voglia di far parlare il campo a dimostrazione delle sue qualità. Fra le tante pretendenti al Ninja la scelta è caduta sul Cagliari: una decisione del cuore visti i trascorsi, il legame affettivo con l’isola e la voglia di stare accanto alla moglie in un momento delicatissimo. Ai microfoni dell’emittente belga Eleven Sports lo stesso Nainggolan ha spiegato i suoi obiettivi: «Non ho insistito io per andarmene dall’Inter, ma amo troppo il calcio per finire fuori squadra. Voglio dimostrare al club nerazzurro che ha commesso un errore. I risultati che sto ottenendo con la maglia del Cagliari sono una grande vittoria per me. Sarei potuto andare alla Fiorentina o altrove in estate, ma il problema di mia moglie mi ha facilitato la scelta. Ho preferito starle vicino, trasferirmi in un posto che conoscevo e stare vicino ai miei figli».

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER DI CAGLIARINEWS24