Nainggolan dopo Juve-Cagliari: «Quando sbagli ti puniscono» – VIDEO

Juventus-Cagliari finisce con un poker dei bianconeri, secondo tempo da incubo per i rossoblù. Il commento di Radja Nainggolan a fine gara

Tre gol di Ronaldo e uno di Higuain: JuventusCagliari fa iniziare il 2020 dei rossoblù nel modo peggiore. La squadra di Maran ha tenuto bene per un tempo, poi ha regalato troppo agli avversari che hanno preso bruscamente il largo. Al termine del match è Radja Nainggolan a presentarsi ai microfoni della stampa in zona mista: «C’è rammarico perché abbiamo fatto un tempo bene, poi abbiamo sbagliato e siamo stati puniti. Ci è mancata personalità, nella ripresa abbiamo corso a vuoto: fa male prendere quattro gol così. I fischi dei tifosi della Juve? Mi piacciono, mi fanno sentire importante (ride, NdR). Dobbiamo salvare le cose buone e cercare di tornare presto a fare punti. I risultati sono sempre stati dalla nostra parte tranne questi ultimi tre. Con la Lazio non meritavamo di perdere, con l’Udinese potevamo andare noi in vantaggio; oggi se non avessimo commesso qualche errore non sarebbe andata così. Il calcio è fatto così, quando sbagli contro queste squadre vieni punito. Sarà una cosa da evitare anche Contro il Milan che ha giocatori che possono farti del male. Dobbiamo preparare la partita come sempre, con la massima concentrazione, e fare la gara perfetta. La mia permanenza a Cagliari? Qui sto bene, non posso negarlo, ma non ci sto pensando in questo momento».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy