Nainggolan: «A Cagliari sono diventato uomo. Mai creato problemi all’Inter»

Radja Nainggolan si racconta in un’intervista a Dazn: il giocatore del Cagliari spende belle parole per la città e torna sul suo passato

Che Radja Nainggolan sia molto legato a Cagliari e alla Sardegna non è un mistero, proprio il legame affettivo è stato alla base della scelta di tornare a giocare in rossoblù. Il Ninja, intervistato da Dazn, spiega il feeling con la città: «Sono stato bene in ogni posto in cui ho vissuto, a Cagliari sono stato cinque anni ed è qui che sono diventato uomo. La gente qui sa sorridere con poco, contano i valori della vita».

Nell’occasione Nainggolan torna anche sulla sua partenza dall’Inter e ci tiene a smorzare certe voci che lo avrebbero voluto come un problema per i nerazzurri: «Non sono un tipo solitario, sono sempre in compagnia. Scrivono che sono stato lo spacca-spogliatoio all’Inter ma se vai a chiedere ai miei compagni parlano bene di me. Non ho mai creato problemi a nessuno».