Milan, Niang: “Sono molto contento di essere titolare adesso”

© foto www.imagephotoagency.it

Non solo El Shaarawy e Balotelli da domenica scorsa. C’è anche il nome di Niang nella risalita in classifica del Milan. Arrivato in estate dal Caen quasi come uno sconosciuto, il giovane classe 1994 si sta ritagliando sempre più un ruolo da protagonista nella formazione rossonera. Una trasformazione importante quella del francese: dalle continue bravate fuori dal campo nei primi mesi a giocatore fondamentale per gli schemi di Massimiliano Allegri, come in occasione dello splendido assist per il Faraone nella vittoria di Bergamo contro l’Atalanta. Probabile, se non scontata quindi, la sua presenza domenica pomeriggio con il Cagliari viste anche le condizioni fisiche tutt’altro che perfette di Robinho e Bojan. “Ho lavorato molto in questi mesi, sto giocando spesso ora, i miei sforzi sono stati ripagati – ha dichiarato a “RMC Sport” -. Adesso sono molto più calmo rispetto a quando ho debuttato. Cerco di stare molto attento al mio stile di vite per evitare gli infortuni. Balotelli ha grandi qualità, speriamo possano tornarci utili per rimontare. E’ davvero una brava persona, molto simpatica“.

Articolo precedente
Ignazio Carta titolare nel Savona di Ninni Corda
Prossimo articolo
Milan, Bojan su Twitter: “Febbraio mese importante. Lavoreremo duro”