Connettiti con noi

Hanno Detto

Mazzarri: «Siamo fragili. Resettiamo e pensiamo alla Roma»

Pubblicato

su

Le dichiarazione di Walter Mazzarri in seguito della sconfitta del suo Cagliari contro la Fiorentina

È una sconfitta davvero amara quella subita dal Cagliari questo pomeriggio al Franchi contro una Fiorentina che sembra aver ritrovato il suo smalto e che travolge i rossoblù per 3-0. Ecco le dichiarazioni di Walter Mazzarri ai microfoni di Dazn al termine del match.

SCONFITTA PESANTE – «È inutile nascondere che oltre i nostri errori abbiamo avuto davvero tante assenze anche a gara in corso. Siamo un po’ fragili, credo che fino al rigore siamo riusciti a mettere in difficoltà la Fiorentina. Abbiamo perso le sicurezze e poi con il due al zero non vedevo l’ora di parlare con i ragazzi per cercare di farli resettare. Purtroppo piove sempre sul bagnato: quel tre a zero avrebbe ammazzato qualsiasi squadra. Ora pensiamo alla Roma».

PRIMA PUNTA O DUE ATTACCANTI? – «Io sono entrato in corsa, ho tre attaccanti con determinate caratteristiche. Ho pensato che sono congeniali per farli giocare insieme. Sono entrato in corsa e cerco di far giocare i giocatori qualitativamente migliori».