Connettiti con noi

Hanno Detto

Mastella ritratta: «Non ho nulla contro il Cagliari e i suoi tifosi»

Pubblicato

su

Mastella ritratta: «Non ho nulla contro il Cagliari e i suoi tifosi». Le dichiarazioni del sindaco di Benevento

Clemente Mastella, sindaco di Benevento, ha voluto chiarire la propria posizione dopo le ultime esternazioni per quanto accaduto in Benevento-Cagliari. Queste le sue dichiarazioni raccolte da L’Unione Sarda.

«Sia chiaro, sono contento per il Cagliari, società storica guidata da uno dei pochi presidenti italiani del nostro calcio. Ma sono profondamente rattristato per questo finale di campionato, dopo aver assistito a decisioni strane che non mi hanno convinto. Ce l’ho con Mazzoleni e Doveri. L’arbitro doveva ammonire il giocatore per simulazione, se non ha ravvisato un fallo. E visto che tutti ritengono che fosse calcio di rigore, su quel contrasto fra Viola e Asamoah, trovo la cosa straziante per i tifosi. Se Doveri non avesse fischiato il rigore, nessuno avrebbe avuto sospetti per questo intervento del Varpostumo e immotivato. (…) Ripeto, non ho nulla contro i tifosi del Cagliari e il Cagliari, ma qui ci sentiamo avviliti. Bisogna rispettare presidenti italiani che ancora investono nel calcio come Vigorito,ma credo che dopo questo episodio il nostro potrebbe lasciare. Non ci sono criteri uguali per tutti, nessuno contesta che si possa finire in Serie B, ma bisogna vedere come