Marzo, il mese di Montella intimorisce i rossoblu

© foto www.imagephotoagency.it

A parlare sono le statistiche: marzo è decisamente un mese fortunato per l’allenatore Vincenzo Montella che nel 2011 con la Roma, nel 2012 con il Catania e quest’anno in viola non ha mai perso una partita. Su 12 gare disputate, ha collezionato sette vittorie e cinque pareggi come sottolinea Gazzetta dello Sport. L’anno scorso, inoltre, ha anche vinto il premio come miglior allenatore del mese di marzo, dopo essere rimasto imbattuto pur affrontando squadre del calibro di Inter, Fiorentina, Lazio, Napoli e Milan. Questo mese i risultati positivi sono stati nelle tre partite disputate contro Chievo, Lazio e Genoa, per un totale di nove punti conquistati. Un trend positivo che intimorisce i rossoblu che tra due giorni si troveranno ad affrontare i viola. Riusciranno a ribaltare le statistiche?  

Articolo precedente
Cagliari, occhi su Seferovic?
Prossimo articolo
Fiorentina, Toni in recupero per Cagliari