Connettiti con noi

News

Mancini: «Terzo portiere agli Europei? Sarà difficile scegliere»

Pubblicato

su

Il Commissario Tecnico della Nazionale Roberto Mancini è stato ospite della trasmissione 90º minuto. Le sue parole

Il Commissario Tecnico della Nazionale Roberto Mancini è stato ospite della trasmissione 90º minuto. Le sue parole.

CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI

PORTIERI A EURO 2020 – «Non abbiamo problemi con i portieri. Sono tanti e tutti i bravi. Scegliere il terzo sarà difficile».

QUALIFICAZIONI – «Si comincia e le partita vanno prese seriante. Sarà importante partire bene perché avremo dieci giorni duri con de trasferte».

RAGAZZI – «Per tutti i ragazzi il momento è buono ma stanno giocando molto e per questo sarà faticoso. Stanno facendo bene quelli del PSG, quelli del Chelsea, anche quelli in Italia. Ora però iniziano le qualificazioni e non possiamo sbagliare».

STAFF – «Io credo che siano stati tutti molo importante. Da soli non si può fare nulla. lo staff è fondamentale non solo durante gli allenamento o le partite. A volte un giocatore parla più cin un allenatore in seconda che con il mister. Quando io ero a casa per il COVID, loro sono stati molto importanti».

VIALLI – «Per me è stato emozionante perché ha dimostrato l’amore per la Nazionale dando un bacio al pallone. Era un momento delicato per noi».

EUROPEO ITINERANTE – «Si potrà andare in alcune nazioni senza troppi problemi. Spero che l’Italia possa giocare con il pubblico. E’ stata una decisione presa anni fa».

Advertisement