Luvumbo, il giovane talento accostato al Cagliari – VIDEO

cagliari luvumbo
© foto www.imagephotoagency.it

Luvumbo, classe 2002, ha già esordito nella nazionale dell’Angola e in passato è stato accostato allo United

Il mercato del Cagliari entra nel vivo. Vari i volti accostati ai sardi, ma ancora nessun acquisto ufficiale. Tra i papabili, figura anche il nome di Zito Luvumbo. Nelle ultime ore si moltiplicano le voci che vorrebbero l’angolano vicino ai rossoblù. Un acquisto in prospettiva, data la sua giovane età, che verrebbe incontro alle esigenze del mister Di Francesco, bisognoso di interpreti adatti al suo credo calcistico.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

CHI É LUVUMBO – Luvumbo, nato il 9 marzo 2002 a Luanda, ha vestito la maglia di un solo club nella sua brevissima carriera: quella del Primeiro de Agosto, trovando l’esordio in prima squadra nel 2018. I rossoneri, campioni nazionali dal 2015 al 2019, nella passata stagione erano secondi (a -3 dalla prima, ma con una gara da recuperare) prima che la federazione angolana fosse costretta a interrompere anzitempo il torneo a causa della pandemia. Luvumbo ha contribuito al buon piazzamento del club realizzando 4 gol e 3 assist in 16 partite. Il giovane vanta inoltre buona esperienza a livello internazionale: se con il Primeiro de Agosto ha già collezionato 2 presenze nella CAF Champions Laegue (massima competizione africana per club), il meglio di sè l’ha dato vestendo la maglia della Nazionale. Nel 2019 si è messo in evidenza con l’U17 durante la rassegna iridata di categoria in Brasile. Nel settembre dello stesso anno, poi, le prime due gare giocate con la maglia della Nazionale maggiore angolana. Alle buone prestazioni in campo intercontinentale è conseguito un provino con il Manchester United, oltre all’interessamento di club quali Lille e West Ham.

TRATTATIVA CON IL CAGLIARI – Il giocatore è già stato richiesto in Egitto, come riportato da gianlucadimarzio.com. A farsi avanti il Pyramids con un’offerta di 1,5 milioni di dollari più il 30% sulla rivendita. Il Cagliari ha messo sul piatto 800mila euro e sta ragionando sulla percentuale da corrispondere in caso di futura cessione. Quest’ultimo pare essere il nodo principale: Il Primeiro de Agosto preferirebbe strappare una percentuale di rivendita più alta, certa di potersi assicurare una plusvalenza importante nel caso di un’esplosione definitiva del ragazzo in Europa. La trattativa con i rossoblù, comunque, pare essere ben avviata.

CARATTERISTICHE TECNICHE – Luvumbo è un esterno d’attacco, ideale per il 4-3-3 di Di Francesco. Mancino, gioca prevalentemente sul lato destro per sfruttare l’uno contro uno e accentrarsi per creare la superiorità negli ultimi 30 metri. Non disdegna l’azione sul versante di campo opposto, e mostra una buona tecnica di base anche col piede destro. Alto 171 cm, brevilineo nello stretto e rapido in accelerazione, il suo punto di forza è certamente il dribbling: ha un repertorio abbastanza completo, in cui spiccano finte di corpo ubriacanti e sterzate improvvise. A volte, giustificato dalla foga fanciullesca, pecca di narcisismo e si perde in giocate fini a sè stesse. La giovane età fa ben sperare: ha tempo per maturare, ma va incanalato nella giusta direzione.