Lumezzane, amaro esordio per Pablo Cepellini

© foto www.imagephotoagency.it

E’ andato male l’esordio di Pablo Cepellini nella sua nuova squadra del Lumezzane guidata da Gianluca Festa. 4-2 il risultato finale nella partita disputata sul campo del Sudtirol valevole per il quarto turno di ritorno del campionato. Il trequartista uruguayano è stato sostituito al 15′ del secondo tempo. Non è andata meglio neanche al suo compagno “rossoblù, il portiere Vigorito è stato battuto da due autogoal che hanno chiuso il match a sfavore dei lombardi già nella prima frazione di gioco. I soli a salvarsi da una prestazione nella media insufficiente sono stati Paolo Dametto e Daniele Giorico.

Articolo precedente
Rui Sampaio in goal con il Beira Mar
Prossimo articolo
Ignazio Carta titolare nel Savona di Ninni Corda